Ristrutturare il tuo immobile

Ristrutturazione edilizia lecce e provincia

Volete realizzare delle opere in appartamenti privati, facciate ed immobili ad uso commerciale e industriale, ristrutturazione di interni ed esterni, avendo cura dei minimi particolari e garantendo la perfetta esecuzione dei lavori? FinSalento e tutte le aziende partner del Gruppo Gesco è quello che fa per te poichè siamo specializzati in ristrutturazioni edilizie a Lecce e provincia.

Il nostro compito è quello di seguire tutte le fasi di lavorazione: progettazione, demolizione, rifacimento di massetti, tramezzi, intonaci, impianti e tinteggiature, curando con molta attenzione ogni singola fase, garantendo la buona riuscita di ogni lavorazione fino alla singola finitura.

La nostra attenzione al dettaglio e la professionalità offerta oggi ci permettono di proporre alla nostra clientela ristrutturazioni complete per qualsiasi tipo di edilizia seguendo i nostri clienti fino alla scelta del singolo particolare.

FinSalento ed il Gruppo Gesco si occupano di numerosi investimenti finanziari per la realizzazione di nuovi edifici su tutto il territorio salentino, proponendo unità abitative con rifiniture di pregio, tenendo sempre ben presente un unico obiettivo: la buona riuscita dell’opera che deve soddisfare a pieno titolo la nostra clientela.

 

Richiedi il sopralluogo di un nostro tecnico

La normativa

Ai sensi dell’art. 31, lett. d), della L. 5-8-1978, n. 457 sono interventi di ristrutturazione «quelli rivolti a trasformare gli organismi edilizi mediante un insieme sistematico di opere che possono portare ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente».

La ristrutturazione può comportare un aumento di superficie utile, ma non aggiunte di volumi in ampliamento, né sopraelevazioni, salvo che si tratti di volumi tecnici, cioè di quei volumi che, essendo destinati ad ospitare impianti tecnici, abbiano un rapporto di strumentalità necessaria con l’utilizzazione degli immobili (si pensi, ad esempio, al locale macchine dell’ascensore o a quello per le caldaie).

I relativi interventi differiscono da quelli di restauro e risanamento conservativo, che devono lasciare inalterate le caratteristiche e rispettare gli elementi formali e strutturali dell’edificio. L’esecuzione di opere di ristrutturazione edilizia è assoggettata al preventivo rilascio di concessione edificatoria, che è generalmente onerosa.

La gratuità della concessione è prevista, invece, per la ristrutturazione di edifici unifamiliari, nonché per quelle che non comportino modifiche alle destinazioni d’uso e non realizzino aumenti delle superfici utili di calpestio quando il concessionario si impegni, mediante convenzione o atto unilaterale, a concorrere negli oneri di urbanizzazione e a praticare prezzi di vendita e canoni di locazione concordati con il Comune.

TOP
Contatore visite gratuito